Skip to content

THIS IS HOW WE PRAY

“Un canto ai popoli del mondo,
per ricordarci che siamo tutti fratelli
e figli dello stesso Dio”

Progetto di
Cristiano Baraghini

con la collaborazione di
Beatrice Celotti e Silvia Garattoni

 Musica e testo di
Lulu & Mischka

Coro: Carlotta Giunchedi, Paola degli Angeli, Ulisse Sbaragli, Catia Capucci, Giorgio Galassi, Jessica Gualtieri, Fabrizio Faberi, Beatrice Celotti, Monia Bondi, Manuela D’Andrea, Giovanna Romano, Silvia Garattoni, Romina Gabanini, Petra Alice Benini, Francesca Più.

Musicisti: Cristiano Baraghini, Luca Brigliadori, Marcello Turroni, Marco Muratori

Registrata presso il Cento Rebirthing Cesena il 10/06/18

Video a cura di Stefano Giorgetti


AHO
“Per tutte le mie relazioni”
“Siamo tutti connessi”

Parola di origine lakota, utilizzata in molte tribù dei nativi americani. Usata in cerimonia per passare il turno della parola, è poi diventate una forma di saluto e ringraziamento.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

AMEN
“Così sia”

Parola di origine ebraica utilizzata nel Cristianesimo e nell’Islàm. È la frase liturgica più usata per concludere preghiere e inni.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

SHALOM ALEICHEM
“Che la pace sia su di voi”

Formula di saluto ebraico che augura pace ad un individuo, gruppo o entità (umanità, nazioni, ecc).

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

NAMASTÉ
“Mi inchino a te”
“Mi inchino alla divinità che è in te”

Saluto originario dell’India che deriva dal Sanscrito, usato anche in molte regioni dell’Asia.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

WAHE GURU
“Il Signore meraviglioso”

Termine del Sikhismo, religione indiana, utilizzato per indicare Dio in preghiere, inni e pratiche meditative.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

NAMAH SHIVAYA
“Signore, sia fatta la Tua volontà”
“Mi arrendo a Te, Dio”

Formula sacra sanscrita, uno dei mantra più celebri e recitati nella religione induista.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

AYLLU MASIKUNAPA
“Siamo tutti una famiglia”

Forma di preghiera originaria della regione andina in
America del sud.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

ALLĀH
“Dio”

È la parola araba che significa Dio. Nella religione islamica è il nome con cui Dio definisce sé stesso nel Corano.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

ALLELUJAH
“Preghiamo, Lodiamo”

Parola ebraica usata nelle liturgie cristiane, che fa parte di molte lingue europee ed extraeuropee. La parola più gioiosa per esprimere lode e acclamare Dio.

Scarica i testi dei canti